"Quando gli esseri umani impareranno ad amarsi e servirsi l'un l'altro, ad essere gentili e tolleranti l'un l'altro, ad aiutarsi a vicenda e a condividere i problemi, le preoccupazioni e le idee degli altri, allora la tua famiglia, la tua società e il mondo saranno un posto migliore dove vivere."

Swami Satyananda Saraswati

"La cosa migliore che si possa fare per se stessi e la cosa migliore che si possa fare per gli altri è cercare di imparare ad essere semplici, invece di creare confusione nella mente. 

Pensa in modo semplice, vivi in modo semplice, cerca di essere innocente e non equivoco o contorto.

Semplicità ed innocenza, combinate con forza di volontà e la fiducia in se stessi, sono le qualità di cui oggi abbiamo bisogno."

Swami Niranjanananda Saraswati

"Se riesci a stare dove sei, ad accettare le cose come sono, ad adeguarti all'ambiente, alle diverse forme di comportamento, di mentalità, di atteggiamento, proverai un profondo sentimento di contentezza. Questo è il successo nello yoga."


Swami Niranjanananda Saraswati 

"Colui che osserva il silenzio possiede pace, forza e  felicità che è sconosciuta alla gente del mondo. Ha energia in abbondanza. E’ sempre sereno e tranquillo. Nel silenzio c’è la forza, la saggezza, la pace, l’equilibrio, la gioia e la beatitudine. Nel silenzio c'è la libertà, la perfezione e l'indipendenza."

Swami Shivananda Saraswati

"Un pensiero positivo vince sempre su uno negativo, è una legge naturale. Quando sorge il sole, la nebbia si dissolve. Quando si accende la luce, l'oscurità svanisce. Se coltivate le qualità divine e virtuose, quelle negative scompariranno. Il coraggio supera la paura, la pazienza supera la rabbia e l’irritabilità, l'amore supera l'odio e la purezza supera il desiderio. Siate più delicati di un filo d'erba, più pazienti di un albero e più tolleranti della terra."

Swami Shivananda Saraswati

"Lo Yoga ci insegna la spiritualità, non fuggendo dalla vita, ma andando incontro alla vita con assoluta consapevolezza, assoluta convinzione, assoluta fede e assoluta fiducia nella completezza e nella pienezza di quello che "Io Sono"."

Swami Niranjanananda Saraswati

“Lo Yoga non è un antico mito sepolto nell’oblio. E’ l’eredità più preziosa del presente. E’ il bisogno essenziale dell’oggi e la cultura del domani.”

Swami Satyananda Saraswati

“Mai saremo liberi finchè non impareremo a condividere con gli altri. C’è sempre qualcuno che ha meno di noi, non conta quanto poco noi abbiamo. Ci sono migliaia di modi per condividere la nostra conoscenza, le nostre capacità, l’abilità, l’esperienza, la fiducia, la fede, il denaro, la proprietà, il cibo, gli abiti, i libri, le idee.”

Swami Satyananda Saraswati

“Imparare a vivere, amare e ridere è lo scopo dello Yoga, non il Samadhi… La vera vita spirituale deve essere realizzata nell’eccellere in ciò che facciamo. Con la stabilità di un Sadhana regolare possiamo imparare a gestire le nostre emozioni, a coltivare la consapevolezza e divenire un osservatore.”

Swami Niranjanananda Saraswati

“Lo Yoga è ben lontano dall’essere un insieme di semplici esercizi fisici; costituisce, piuttosto, un aiuto per stabilire un nuovo modo di vivere che abbracci sia la realtà interiore sia quella esteriore. Tuttavia, questo modo di vivere è un’esperienza che non può essere compresa intellettualmente e diventerà conoscenza vivente solo attraverso la pratica e l’esperienza.”

Swami Satyananda Saraswati

“Come troverete la strada se state cercando esteriormente? La strada è dentro di voi. La strada è nella vostra anima. Voi siete la destinazione, voi siete il viaggio e voi siete il passeggero.”

Swami Satyananda Saraswati

“Con la pratica della meditazione potete imparare a sorridere alle circostanze, potete imparare a vedere tutte le situazioni stressanti come una sfida o un’opportunità per imparare, dare, servire e amare.”

Swami Niranjanananda Saraswati

“La filosofia senza la pratica non ha senso, ma la pratica senza la filosofia è ugualmente futile, e questo è il motivo per cui ogni volta che si presentano dei concetti, vengono introdotte pratiche che incarnano questi concetti, e viceversa. Per comprendere lo yoga e le sue applicazioni oggi è importante conoscere le sue origini culturali e le filosofie su cui è imperniato.”

Swami Niranjanananda Saraswati

"Qualsiasi cosa sembri vincolarvi o limitarvi, dichiaratevene liberi da adesso stesso. Non c’è nulla nel mondo esterno, nessuna persona, condizione o circostanza che vi possa portar via la libertà che è vostra nello spirito."

Swami Satyananda Saraswati

“Molte persone dormono senza eliminare le loro tensioni, questo è definito nidra. Nidra significa sonno, non importa come o perché, ma yoga nidra significa sonno dopo essersi liberati dagli affanni. Esso è di una beata ed insieme elevata qualità. Rilassamento non significa sonno. Rilassamento significa essere beatamente felici. Senza fine.”

Swami Satyananda Saraswati

“Attualmente, gran parte di noi vive una vita quasi totalmente estroversa, ignorando l’oceano di beatitudine che esiste nella profondità del nostro essere. Questa è una delle mete della meditazione: allontanare la consapevolezza dalla confusione esterna per dirigerla all’interno. Lo scopo è dare uno sguardo alla vita interiore per poi collegarla con la vita di relazione esterna.”

Swami Satyananda Saraswati

Attività Extra

Per iscrizioni compilare il modulo qui: https://forms.gle/y8AibkWXnW4znRs69

 

Domenica 24 ottobre 9.30-12.00

DINACHARYA

condotto da Sn. Shantanu ONLINE

Pratiche quotidiane di benessere e salute tra Yoga e Ayurveda, da quelle da fare al mattino per purificare e risvegliare i sensi, alle diverse attività che regolano le nostre giornate. Piccole e semplici azioni che favoriscono il benessere e ci aiutano ad essere stabili nel nostro stato di salute

Contributo di partecipazione per i soci € 15,00

 

20 novembre dalle 15.00 alle 19.00

21 novembre dalle 9.00 alle 13.00

MAHANADI

Coltivare l’armonia tra riposo ed attività

Condotto da S. Sadhanashakti e Sn. Shantanu

L’uomo ha vissuto per millenni in armonia con la natura ed i suoi cicli, alzandosi al sorgere del sole e coricandosi nell’oscurità della notte. Oggi l’uomo ha perso questa connessione e i suoi cicli interni sono confusi, artificiali, forzati. Lo Yoga ha identificato la connessione dei cicli naturali con quelli interni, attraverso la struttura energetica dell’essere umano e ci ha insegnato gli strumenti per gestirla, ripristinando l’equilibrio e l’armonia nella vita.

Il seminario viene svolto online, prevede lezioni teoriche e pratiche, con pause tra una lezione e l'altra. 
Contributo di partecipazione per i soci € 40,00

 

Sabato 11 dicembre 8.30-10.30

IL RESPIRO PER POLMONI SANI

condotto da Sn. Sadhanashakti IN PRESENZA E ONLINE

Secondo il programma diffuso dalla Bihar School of Yoga durante la pandemia, questa lezione è focalizzata sulle tecniche per lo sviluppo della consapevolezza, della respirazione e della vitalità, allo scopo di coltivare abitudini positive, per la salute del corpo e la serenità della mente.

Contributo di partecipazione per i soci € 15,00